Cronaca
08.07.2019 - 09:160

Che rischio a Venezia: nave da crociera sbanda verso la banchina. La rabbia da una barca vicina: "Delinquenti"

Il racconto di un testimone: "Ce la siamo vista venire addosso. Era il momento di massima intensità del temporale, non si vedeva più niente"

VENEZIA – Pericolo scampato a Venezia. La nave da crociera Costa Deliziosa, secondo quanto riferito dalla Capitaneria di Porto di Venezia, avrebbe perso il controllo della prua, andando a sfiorare uno yacht ancorato e altre piccole imbarcazioni vicine alla riva.

Il pilota della nave da crociera, avvertito il possibile pericolo, ha fatto suonare le sirene d’emergenza, mentre i rimorchiatori presenti nel porto hanno scongiurato il peggio, tentando di raddrizzare la prua della nave. Ma a complicare le manovre sono state (anche) le avverse condizioni meteorologiche.

"Ce la siamo vista venire addosso", racconta alla stampa italiana un testimone. "Era il momento di massima intensità del temporale. Non si vedeva più niente". Tra i passeggeri dei vaporetti e dello yacht si è scatenato il panico, nella paura che si potesse ripetere lo stesso incidente che ha visto scontrarsi, nel canale della Giudecca, la nave da crociera Msc Opera e un battello turistico, in cui rimasero ferite 4 persone.

Il ministro dei trasporti Danilo Toninelli ha scritto su Facebook di "aver già disposto un'immediata ispezione per verificare quanto accaduto".

Tags
nave
venezia
crociera
nave crociera
News e approfondimenti Ticino
© 2019 , All rights reserved