Cronaca
01.07.2020 - 15:320

Follia! Minaccia il poliziotto con un decespugliatore: fermato un 71enne

L'uomo si è avvicinato a un agente di Polizia brandendo un decespugliatore in funzione prima di essere immobilizzato

VALLE ONSERNONE – Il Ministero pubblico, la Polizia cantonale e la Polizia della città di Locarno comunicano che il 30.06.2020 è stato fermato un 71enne cittadino svizzero domiciliato nel Locarnese. Poco dopo le 20 di ieri in Valle Onsernone si è reso autore di violenza o minaccia contro le autorità e i funzionari.

Nel corso di un intervento per disturbo alla quiete effettuato da una pattuglia della Polizia della città di Locarno, si è avvicinato più volte a un agente di Polizia brandendo un decespugliatore in funzione prima di essere immobilizzato. L'inchiesta è coordinata dal Procuratore pubblico Zaccaria Akbas.

News e approfondimenti Ticino
© 2020 , All rights reserved