ULTIME NOTIZIE News
Cronaca
18.08.2021 - 11:260
Aggiornamento: 15:56

"Piazzetta Marco Borradori", la provocazione sulle rete dell'ex Macello

Nell'area sotto sequestro è stato affisso un cartello

LUGANO - A poche ore dal commosso saluto della città di Lugano al suo sindaco, Marco Borradori, è comparso un provocatorio cartello sulle reti di protezione dell'ex Macello.

Si legge: "Piazzetta Marco Borradori, sindaco di tutti", con la data di nascita e di morte del sindaco.

L'area, lo ricordiamo, è sotto sequestro.

Massimiliano Robbiani è stato uno dei primi a commentare la foto che sta girando sui social: "E  queste sono le persone a cui dare fiducia, rispetto e solidarietà? Semplicemente fate schifo".

Potrebbe interessarti anche
Tags
marco
macello
ex macello
piazzetta
marco borradori
borradori
piazzetta marco borradori
lugano
stato
area
News e approfondimenti Ticino
© 2022 , All rights reserved