TIPRESS
ULTIME NOTIZIE News
Cronaca
24.10.2021 - 09:540

Tentato assassinio di Solduno, chiesta una perizia psichiatrica per il giovane che ha sparato

La difesa rappresentata dall'avvocato Fabio Bacchetta-Cattori – riferisce la RSI – ha ravvisato un forte quadro di instabilità per il giovane residente a San Gallo

SOLDUNO – Il 20enne che giovedì sera ha sparato alla sua ex compagna in Via Vallemaggia a Locarno sarà sottoposto a una perizia psichiatrica. La difesa rappresentata dall'avvocato Fabio Bacchetta-Cattori – riferisce la RSI – ha ravvisato un forte quadro di instabilità per il giovane residente a San Gallo.

Durante gli interrogatori effettuati ieri è stata riposta grande attenzione ai precedenti del giovane. L'estate scorsa, infatti, il 20enne aveva inviato un video-minaccia alla 22enne ticinese in cui si immortalava con una pistola. Fu proprio quel video a far scattare il divieto di avvicinarsi all'ex compagna. Divieto non rispettato e che ha portato alla sparatoria di giovedì.

Ancora in fase preliminare, l'inchiesta dovrà chiarire tutti i contorni di una vicenda piena di punti di domanda. 

 

 

Potrebbe interessarti anche
News e approfondimenti Ticino
© 2021 , All rights reserved