TIPRESS
ULTIME NOTIZIE News
Cronaca
29.10.2021 - 10:310

Demolizione ex Macello, si va verso il decreto d'abbandono

Lo ha comunicato oggi il Ministero Pubblico specificando che è stato fissato un termine prorogabile con scadenza al 5.11.2021 per presentare eventuali istanze probatorie

LUGANO – Con riferimento allo sgombero degli spazi occupati dal CSOA e alla demolizione, a fine maggio, di uno stabile facente parte del complesso edilizio dell'ex Macello di Lugano, il Ministero pubblico comunica che le parti nel procedimento penale sono state informate della imminente chiusura dell'istruzione.

Il Procuratore generale Andrea Pagani ha in particolare prospettato l'emanazione di un decreto di abbandono per le ipotesi di reato di violazione intenzionale, subordinatamente colposa, delle regole dell'arte edilizia, infrazione alla Legge federale sulla protezione dell'ambiente, abuso di autorità e danneggiamento. È stato fissato un termine prorogabile con scadenza al 5.11.2021 per presentare eventuali istanze probatorie. 

Potrebbe interessarti anche
Tags
macello
ex macello
demolizione
decreto
abbandono
prorogabile
istanze probatorie
eventuali istanze
presentare eventuali
termine prorogabile
News e approfondimenti Ticino
© 2022 , All rights reserved