ULTIME NOTIZIE News
Cronaca
02.02.2022 - 14:220

Lutto nel mondo del cinema: é morta Monica Vitti

La grande attrice si è spenta oggi a 90 anni. Ecco le principali tappe della sua carriera

ROMA – Lutto nel mondo del cinema: è morta oggi Monica Vitti. Nata Maria Luisa Ceciarelli a Roma, il 3 novembre del 1931, aveva compiuto da pochi mesi i 90 anni. È stata una delle grandi signore del cinema italiano, musa prediletta di Michelangelo Antonioni e regina della commedia all’italiana al fianco di Alberto Sordi.

 

Si ritirò dalla vita pubblica nel 2001 e nei primi anni Duemila fu colpita da una malattia tipo Alzheimer.

La sua caratteristica voce roca e l'innata verve hanno segnato la sua lunga carriera cinematografica, dalle sue interpretazioni drammatiche nella "tetralogia dell'incomunicabilità" di Michelangelo Antonioni (L'avventura, La notte, L'eclisse e Deserto rosso) che le diedero fama internazionale, a quelle in ruoli brillanti (da La ragazza con la pistola a Io so che tu sai che io so) che la fecero considerare la "mattatrice" della commedia all'italiana, tenendo testa ai colleghi uomini Alberto Sordi, Ugo Tognazzi, Vittorio Gassman, Nino Manfredi e Marcello Mastroianni.

 

Ha ottenuto numerosi premi, tra cui cinque David di Donatello come migliore attrice protagonista, tre Nastri d'argento, dodici Globi d'oro (di cui due alla carriera), un Ciak d'oro alla carriera, un Leone d'oro alla carriera a Venezia, un Orso d'argento alla Berlinale e una Concha de Plata a San Sebastián.

Potrebbe interessarti anche
Tags
vitti
monica vitti
monica
lutto
morta
carriera
cinema
mondo
anni
attrice
News e approfondimenti Ticino
© 2022 , All rights reserved