ULTIME NOTIZIE News
Cronaca
01.03.2022 - 09:490

Dieci anni senza Lucio Dalla, artista indimenticabile

Il cantautore italiano chiuse per sempre gli occhi il primo marzo del 2012 a Montreux. Ha firmato capolavori indelebili

BOLOGNA – Esattamente dieci anni fa, il primo marzo del 2012, chiudeva per sempre gli occhi Lucio Dalla, uno dei cantautori simbolo della musica italiana. Nato il 4 marzo del 1943 a Bologna, Dalla avrebbe compiuto 69 anni tre giorni dopo. Il cantautore italiano è stato stroncato da un malore improvviso nella notte, mentre si trovava in Svizzera per il festival Jazz di Montreux, tra i più prestigiosi al mondo.

Enfant prodige del clarinetto, ha consegnato al mondo alcuni capolavori difficilmente dimenticabili come “Caro amico ti scrivo”, “Piazza grande”, “Anna e Marco”, “Caruso”, “Com’è profondo il mare”, “Attenti al lupo”, “l’anno che verrà” e “Canzone”. Successi e capolavori di un artista a sua volta indimenticabile.

Potrebbe interessarti anche
Tags
lucio
anni
dieci anni
dieci
artista
capolavori
marzo
primo
cantautore italiano
cantautore
News e approfondimenti Ticino
© 2022 , All rights reserved