ULTIME NOTIZIE News
Cronaca
18.03.2022 - 09:390

23esimo giorno di guerra, la Dia preoccupata: "Putin passerà alla minaccia nucleare"

Il capo dell'intelligence del Pentagono: "Mosca farà progressivamente affidamento sul suo deterrente nucleare"

KIEV – Il 23esimo giorno di guerra si è aperto con il rumore assordante delle sirene antiaereo in numerose città dell'Ucraina. Gli attacchi russi proseguono senza sosta. E dalla Dia (Defense Intelligence Agency) arriva l'allarme: "Putin potrebbe ricorrere alla minaccia nucleare", avverte l’agenzia d’intelligence del Pentagono. 

"Mosca farà progressivamente affidamento sul suo deterrente nucleare per proiettare forza sul suo pubblico domestico e all'estero", dice il capo della Dia. E poi: "Una protratta occupazione di parti del territorio ucraino minaccia di indebolire l’esercito russo e di ridurre il suo arsenale di armi modernizzato mentre le conseguenti sanzioni economiche potrebbero causare una prolungata depressione economica e uno stato di isolamento diplomatico".

 

Potrebbe interessarti anche
Tags
putin
nucleare
giorno
guerra
minaccia
minaccia nucleare
dia
intelligence
deterrente
deterrente nucleare
News e approfondimenti Ticino
© 2023 , All rights reserved