ULTIME NOTIZIE News
Cronaca
18.11.2022 - 14:470
Aggiornamento: 24.11.2022 - 16:39

Varese, aggredito lo youtuber Jacopo Malnati. "Mi hanno puntato una pistola alla tempia. Volevano uccidermi"

Il 33enne de 'I Pantellas' ha raccontato l'aggressione sui social: "Ho combattuto con tutte le mie forze"

VARESE – Il famoso youtuber Jacopo Malnati del duo "Ipantellas" è stato violentemente aggredito nel quartiere San Fermo di Varese. Il 33enne ha denunciato l'aggressione raccontando tutto sui social e postando le foto della faccia tumefatta e malconcia. "Ciao ragazzi - ha scritto lo youtuber -, volevo avvisarvi che stasera (ieri) ho subito una rapina e un tentativo di omicidio da due ragazzi mentre stavo salendo sulla mia auto".

"Mi hanno puntato la pistola alla tempia e hanno provato a uccidermi, strangolandomi per derubarmi. Io ho combattuto con tutte le forze e sono riuscito a suonare ripetutamente il clacson per attirare l'attenzione. Poi con la pistola mi hanno colpito al viso per poi fuggire. Io sto bene, a parte un po' di punti, ma sono molto spaventato".

E ancora: "Mi spiace vivere in un mondo così. Non mi meritavo questa aggressione. Spero che i due ragazzi rifletteranno a lungo su quello che hanno fatto perché se fossi morto (vi assicuro che mancava davvero poco) si sarebbero devastate anche le loro vite".

Malnati ha pubblicato le foto su Instagram assicurando di "stare bene anche se non sembra. Grazie a tutti per i messaggi. Cercherò di dare aggiornamenti appena sarò un po' più in forma".

Tags
varese
jacopo malnati
youtuber jacopo
youtuber jacopo malnati
tempia
youtuber
uccidermi
puntato
aggredito
malnati
News e approfondimenti Ticino
© 2022 , All rights reserved