TiPress/Davide Agosta
Politica e Potere
08.11.2019 - 15:170
Aggiornamento : 11.11.2019 - 15:35

Accipicchia! A Bellinzona spuntano 60 buste elettorali non 'spogliate'. Tutte di un solo quartiere

Il Municipio, si legge in una nota, ha immediatamente avvertito del fatto la Cancelleria dello Stato ed in parallelo avviato un’inchiesta per appurare le ragioni dell'accaduto

BELLINZONA - Il Municipio di Bellinzona fa sapere di essere stato informato ieri dai suoi servizi che 60 buste consegnate in un unico quartiere sono rimaste erroneamente escluse dalle operazioni di spoglio delle elezioni federali del 20 ottobre.

 

Il Municipio, si legge in una nota, ha immediatamente avvertito del fatto la Cancelleria dello Stato ed in parallelo avviato un’inchiesta per appurare le ragioni per cui nel quartiere in questione le buste non siano state inserite nei trasporti al punto di spoglio centralizzato, che era stato organizzato a Palazzo Civico.

 

Il Municipio ha inoltre disposto che la procedura di prelievo e trasmissione delle buste di voto sia sottoposta ad una ulteriore verifica affinché siano esclusi in futuro accadimenti quali quello appena a verificatosi.

Tags
stato
buste
bellinzona
quartiere
municipio
parallelo avviato
immediatamente avvertito
parallelo
cancelleria
inchiesta
News e approfondimenti Ticino
© 2019 , All rights reserved