ULTIME NOTIZIE Mixer
Mixer
29.03.2022 - 11:400

"Chiedo scusa a Chris, ho esagerato". Arriva il messaggio di Will Smith per Rock

Lo schiaffo agli Oscar è stato scatenato da una battuta del comico sulla moglie dell'attore e sulla sua alopecia. Ma non è la prima volta, già qualche anno fa aveva ironizzato sulla donna. Smith: "La violenza è velenosa e distruttiva"

LOS ANGELES - Will Smith ha chiesto scusa a Chris Rock, all'Accademia, alle famiglie coinvolte e a tutti coloro che hanno assistito al suo schiaffo al comico, nel corso della serata degli Oscar. Il suo gesto ha fatto il giro del mondo.

L'attore si è sentito provocato dopo una battuta del comico sui capelli rasati di sua moglie Jada, che soffre di alopecia. "Le battute a mie spese fanno parte del lavoro, ma una battuta sulle condizioni mediche di Jada era troppo per me da sopportare e ho reagito emotivamente", ha scritto nel post dove rende note le scuse, spiegando il suo comportamento.

Ma non vuole giustificazioni: "La violenza in tutte le sue forme è velenosa e distruttiva. Il mio comportamento agli Academy Awards di ieri sera è stato inaccettabile e imperdonabile".

E rivolto a Rock: "Vorrei scusarmi pubblicamente con te, Chris. Ho esagerato e ho sbagliato. Sono imbarazzato e le mie azioni non erano indicative dell'uomo che voglio essere. Non c'è posto per la violenza in un mondo di amore e gentilezza". Premiato come miglior attore poco dopo lo schiaffo, Smith aveva chiesto scusa a tutti ma non a Rock. 

Il comico non pare intenzionato a sporgere denuncia, la vicenda, clamore a parte, dovrebbe quindi chiudersi qui. A quanto pare, tra i due c'era acredine per un'altra battuta, sempre di Rock, e sempre su Jada, pronunciata nel 2016: "Jada che boicotta gli Oscar è un po' come io che boicotto le mutande di Rihanna. Non mi ci hanno mica invitato".

Tags
chris
will
smith
rock
will smith
schiaffo
esagerato
battuta
comico
scusa
News e approfondimenti Ticino
© 2022 , All rights reserved