CS News
Micro-Donazioni: la piattaforma innovativa di Credit Suisse ora anche in favore di ATTE – Associazione Ticinese Terza Età
Credit Suisse offre ai propri clienti l’opportunità di sostenere regolarmente con piccoli importi un’organizzazione di pubblica utilità grazie al progetto Micro-Donations che è stato attività nel corso dell’estate 2016 e viene utilizzato da molti clienti. Al fine di allargare il numero di donatori e donatrici regolari, il numero di organizzazioni beneficiare è stato aumentato da 10 a 20
© Ti-Press / Gabriele Putzu
LUGANO - Ben l’80% della popolazione svizzera effettua almeno una volta l’anno donazioni in favore di buone cause. Credit Suisse offre ai propri clienti in Svizzera la possibilità di fare del bene regolarmente tramite micro donazioni. Da oggi il cliente può scegliere tra 20 organizzazioni attive nel nostro Paese, tra cui anche l’ATTE.

 

Credit Suisse offre ai propri clienti l’opportunità di sostenere regolarmente con piccoli importi un’organizzazione di pubblica utilità grazie al progetto Micro-Donations che è stato attività nel corso dell’estate 2016 e viene utilizzato da molti clienti. Al fine di allargare il numero di donatori e donatrici regolari, il numero di organizzazioni beneficiare è stato aumentato da 10 a 20. In particolare sono stati inseriti nel programma anche diversi partner ancorati regionalmente sul territorio, come l’ATTE, Associazione Ticinese Terza Età, nella Svizzera italiana.

 

Sébastien Pesenti, responsabile Private Banking Regione Ticino, afferma: “L’idea delle micro-donazioni è stata lanciata da collaboratori della banca nell’ambito di un concorso interno. Tutte le donazioni vanno interamente a favore dell’organizzazione scelta e siamo felici di annoverare tra i beneficiari anche l’ATTE, Associazione Ticinese Terza Età, che svolge un importante attività sociale in favore degli anziani nel nostro Cantone”.

 

Come fare del bene in modo semplice e regolare Il sistema Micro-Donations è molto semplice: i clienti possono arrotondare l’importo degli acquisti effettuati con carta di credito o Maestro al franco intero, a 5 o a10 franchi e anche fissare un tetto massimo mensile. Un’altra possibilità è di devolvere a un’organizzazione gli interessi accumulati sul conto risparmio. L’importo così accumulato viene donato all’organizzazione scelta ogni fine mese a nome del cliente. Le transazioni funzionano in modo completamente automatico una volta che sono attivate sulla piattaforma Online-Banking di Credit Suisse.

 

Nuovo partner in Ticino: ATTE

 

L’Associazione Ticinese Terza Età (ATTE) offre agli anziani occasioni culturali e ricreative di aggregazione che consentono di coltivare interessi e nuove amicizie, in modo da combattere l’emarginazione e favorire l’integrazione sociale e intergenerazionale dell’anziano. Apartitica e aconfessionale, essa conta 13'000 membri e opera senza scopo di lucro, affidando gran parte del lavoro al volontariato.

 

Elenco delle organizzazioni beneficiarie del progetto Micro-Donations

 

Fondazioni e associazioni di pubblica utilità danno un contributo importante, sia in Svizzera sia oltre le frontiere nazionali. Grazie alla scelta tra 20 organizzazioni beneficiarie è possibile selezionare in modo mirato quale attività sostenere nell’ambito della formazione, ricerca, cultura, salute, ambiente e sociale, sia a livello nazionale, sia regionale.

 

Associazione Ticinese Terza Età, Giubiasco

 

B360 education partnerships

 

Aladdin-Stiftung, Zurigo e Lucerna

 

Check your Chance

 

Corelina – Stiftung für das Kinderherz, Berna Croce Rossa Svizzera

 

Eleonorenstiftung, Kinderspital Zurigo

 

Hiki - Hilfe für hirnverletzte Kinder, Zurigo

 

kanthari Foundation Switzerland

 

myblueplanet

 

Pro Juventute

 

Ronald McDonald Kinderstiftung

 

Stiftung Brändi, Kriens

 

Stiftung Kinderkrebsforschung Schweiz

 

Stiftung Schweizerischer Jugendmusikwettbewerb (SJMW)

 

Stiftung Töpferhaus, Aarau

 

Stiftung für blinde und sehbehinderte Kinder und Jugendliche, Zollikofen Tanne - Stiftung für Taubblinde, Langnau am Albis

 

Verein dreischiibe, San Gallo

 

Winterhilfe Ginevra

 

Ulteriori informazioni su Micro-Donations: https://www.credit-suisse.com/ch/it/privatkunden/konten-und-karten/weitere-angebote/micro-donations.html



Pubblicato il 16.12.2017 16:06

Guarda anche
CS News
Credit Suisse formula a tutti i neonominati i complimenti e i migliori auguri per il futuro. Le nomine scatteranno con lo scoccare del nuovo anno
CS News
Sébastien Pesenti, responsabile Private Banking Regione Ticino: “L’idea delle micro-donazioni è stata lanciata da collaboratori della banca nell’ambito di un concorso interno"
CS News
I visitatori potranno verificare di persona come funziona il nuovo salvadanaio digitale “Digipigi”, legato ad applicazioni per genitori e bambini. E diverse altre sorprese....
CS News
La banca: "Il 51enne Marzio Grassi vanta un'ampia rete di relazioni nel mondo economico e politico, senza trascurare i suoi svariati impegni nella regione, tra l'altro nella Società Commercianti del Mendrisiotto e nell'Associazione bancaria ticinese"