ULTIME NOTIZIE News
Coronavirus
26.04.2021 - 16:090

Allenarsi col Covid. Ajla Del Ponte: "In camera o sul balcone, usavo la bici, simulavo lo sprint, lavoravo sulla forza"

L'atleta ticinese è stata trovata positiva mentre si allenava a Belek, in Turchia. "Non sono stata male, ho avuto solo sintomi leggeri. Ho trascorso dieci giorni in quarantena". E ha trovato modi per tenersi in forma...

LOCARNO - Anche molti sportivi hanno contratto, dall'inizio della pandemia, il Coronavirus. L'ultima in ordine di tempo è l'atleta Ajla Del Ponte, che lo rende noto con un post su Instagram. La ticinese sta bene, è stata trovata positiva a Belek, in Turchia, dove si trovava per allenamenti e dove ha dovuto fare la quarantena. Ora è rientrata in Ticino.

"Dopo dieci giorni di allenamento a Belek, in Turchia sono risultata positiva al Covid-19", ha raccontato.

"Non sono stata male, ho avuto solo sintomi leggeri. Ho trascorso dieci giorni in quarantena, durante i quali ho potuto allenarmi per conto mio nella mia camera e sul balcone (bicicletta, simulazione di sprint, lavoro specifico sulla forza con i pesi)".

Ora appunto è tornata in patria, "dove mi sto preparando per i Mondiali di staffetta ai quali parteciperò con la 4 x 100m Non vedo l'ora di indossare di nuovo gli abiti della nazionale in occasione del weekend in Polonia! Sono felice di poter di nuovo essere all'aria aperta, di correre di nuovo ”wild” e libera come il vento. Chiuso questo capitolo, avanti con il prossimo".

Potrebbe interessarti anche
Tags
ajla
ponte
sprint
balcone
forza
stata
camera
belek
dieci giorni
dieci
News e approfondimenti Ticino
© 2022 , All rights reserved