ULTIME NOTIZIE News
Cronaca
10.06.2019 - 16:000

ATST più al femminile e più attenta al socio-sanitario

L’assemblea conferma Nicola Pini alla Presidenza e nomina nel comitato Manuela Del Torso Merlini e Lara Pauli. Consegnate anche le borse di studio SSStipendium a tre giovani studenti SSS

BELLINZONA - Si è recentemente svolta l’assemblea ordinaria di ATST-Odec Ticino, l’associazione dei diplomati delle Scuole specializzate superiori (SSS), finalizzata a riunire e sostenere studenti e diplomati delle dodici diverse Scuole specializzate superiori ticinesi. L’associazione si propone inoltre di promuovere le SSS e i relativi percorsi formativi e diplomi, valorizzando la formazione professionale e la formazione continua.

Sebastiano Gaffuri, Gran Consigliere e Sindaco di Breggia, ha presieduto i lavori assembleari e, nel suo intervento, ha lodato qualità e importanza della formazione professionale superiore, che ben conosce in quanto,tra l’altro, diplomato SSS. L’Assemblea ha portato alla conferma del suo Presidente Nicola Pinie alla nomina del Comitato di ATST, con l’inserimento di due nuovi membri, entrambe donne attive nel settore socio-sanitario, sino ad ora poco rappresentato in seno ai vertici di ATST. Si tratta nello specifico di Manuela Del Torso Merlini, direttrice del Centro professionale socio sanitario medico-tecnico di Locarno e Presidente del collegio dei direttori SSS,e di Lara Pauli,infermiera specializzata e diplomata SSS.

La volontà dell’associazione è dunque quella di consolidare ulteriormente il rapporto con tutte le scuole e di guardare con più attenzione anche alla formazione socio-sanitaria, quantitativamente e qualitativamente importante nel panorama SSS. 

Hanno invece lasciato il Comitato Gianfranco Rusca, già Presidente e attuale Vicepresidente; Enrico Cerato, segretario; Omar Terzi e Alberto Bellucci. Il Presidente Pini e il Presidente onorario Giampaolo Mari hanno ringraziato e lodato i partenti per quanto fatto per l’associazione.

Nell’ambito dell’assemblea si è inoltre proceduto alla consegna delle tre borse di studio SSStipendium – borse di studio del valore di CHF 1’800 l’una, vale a dire il corrispettivo di un anno della tassa di frequenza ai percorsi formativi SSS – destinate agli studenti che hanno intrapreso una formazione presso le Scuole specializzate superiori della Svizzera italiana. Per partecipare al concorso, arrivato quest’anno alla V edizione, occorre inviare un elaborato – testo, audio o video – su un tema definito. Per questa edizione è stato chiesto agli studenti di simulare un’originale presentazione di se stessi in occasione di un ipotetico colloquio di lavoro: “I want this Job”. 

La valutazione degli elaborati è stata effettuata da una apposita commissione composta da rappresentanti del corpo docente, direttori delle SSS e della Divisione della formazione professionale e della formazione continua. 

Nello specifico, sono stati premiati gli studenti che hanno fornito i migliori elaborati per ognuno dei settori istituzionali ai quali fanno capo le SSS: 

- per la formazione industriale, agraria, artigianale e artistica, Matteo Mozzini, vicedirettore del Centro professionale tecnico di Bellinzona e membro della giuria, ha premiato SAMUELE CAHENZLI; 

- per la formazione commerciale e dei servizi, Simone Giudice Simone, vicedirettore della Scuola specializzata superiore di economia di Bellinzona e membro della giuria, ha premiato DENISE DAVID;

- per la formazione sanitaria e sociale,Furio Bednarz, Capoufficio della formazione continua e dell'innovazionee membro della giuria, ha premiato THOMAS BAGLIONI.

Ai margini dell’assemblea il Consigliere di Stato e Direttore del Dipartimento educazione, cultura e sport Manule Bertoli ha infine presentato l’ipotesi di una formazione obbligatoria sino ai 18 anni. Sebbene tale opzione non tocchi che di transenna il mondo delle Scuole specializzate superiori, ATST-Odec Ticino intende promuovere la riflessione tra i propri membri e le autorità per migliorare il sistema formativo cantonale.

Potrebbe interessarti anche
Tags
sss
formazione
scuole
studenti
presidente
assemblea
scuole specializzate superiori
atst
scuole specializzate
specializzate superiori
News e approfondimenti Ticino
© 2022 , All rights reserved