Cronaca
18.12.2019 - 09:160

Rabbia stradale. Viene insultato alla guida, scende dal veicolo e aggredisce il 'rivale'. "Mai vista una cosa simile"

Mai mandare a quel paese un automobilista alla guida di un pick-up. A maggior ragione se è alto due metri. È la lezione che ha imparato un uomo inglese... Guarda il video

INGHILTERRA – Mai mandare a quel paese un automobilista alla guida di un pick-up. A maggior ragione se quest'ultimo è un omone di due metri. È la lezione che ha imparato un altro autobolista dello Yorkshire, che dopo aver alzato il dito medio al 'rivale' in rotonda ha dovuti farci i conti. Sfruttando il semaforo rosso, l'energumeno è sceso dalla vettura e ha iniziato a picchiare il nemico a suon di calci e pugni.

Stephen Carr, questo il nome dell’aggressore, è stato incarcerato per 16 mesi e per 20 mesi non potrà guidare. La moglie della vittima gridava aiuto, ma nessuno si è fermato. Finché non sono arrivati i soccorsi. L’autista dell’auto che ha registrato il filmato dalla sua dashcam ha raccontato: “Dal vivo era ancora più inquietante. La moglie è scesa per chiamare i soccorsi e chiedeva aiuto, ma tutti l’hanno ignorata. Un poliziotto mi ha detto che è il peggior episodio di ‘rabbia stradale’ mai catturato in video”.

 

News e approfondimenti Ticino
© 2020 , All rights reserved