Cronaca
29.10.2020 - 10:280

Attentato a Nizza: due morti, una donna decapitata. "È terrorismo". Aggressore arrestato e ferito

L'attacco all'arma bianca è avvenuto all'interno della cattedrale di Notre-Dame. Ci sarebbero anche diversi feriti

NIZZA – Attacco all'arma bianca all'interno della cattedrale di Notre-Dame a Nizza. Il bilancio è di due morti, secondo quanto riferiscono fonti di Governo. Il deputato di zona Eric Ciotti su Twitter parla di "attentato terroristico". Una delle due vittime, una donna,  sarebbe addirittura stata decepitata.

L'autore dell'attacco è stato fermato dagli agenti di Polizia e si trova ora in ospedale. "Tutto – dice il sindaco di Nizza Christian Estrosi – lascia supporre a un attentato in seno alla basilica di Notre-Dame". Nell'attentato ci sarebbero anche diversi feriti. La presenza di complici "non è da escludere".

Il ministro dell'Interno francese Gérald Darmanin ha annunciato su Twitter la convocazione di una riunione di crisi.

 

News e approfondimenti Ticino
© 2020 , All rights reserved