ULTIME NOTIZIE News
Cronaca
05.07.2021 - 09:080

Due donne trovate morte in un campo di mais, il mistero di San Giuliano Milanese

Tanti aspetti ancora da chiarire in merito alla morte di due donne marocchine, lasciate morire agonizzanti in un campo a 15 km dal centro città

SAN GIULIANO MILANESE – Due donne marocchine sono state trovate morte in un campo di mais a San Giuliano Milanese, a una quindicina di chilometri dal centro città. Gli investigatori stanno cercando di chiarire l'esatta dinamica della morte e stando alle prime ricostruzioni una sarebbe stata investita e tranciata da una mietitrebbia, l'altra sarebbe morta soffocata dalle esalazioni della sostanza medicinale usata sulle coltivazioni.

Sara e Hanan, 28 e 31 anni, erano in compagnia di alcuni amici, che al posto di intervenire sarebbero scappati in un campo vicino lasciando morire agonizzanti le due donne. Si indaga, oltre che sul comportamento degli amici, anche sulle manovre del conducente – unico indagato per il momento –, che potrebbe non essersi accorto di quanto succedeva alle sue spalle. Ci sono, però, ancora troppi 'ma' da chiarire e sarà compito degli inquirenti farlo.

Le ricerche dei corpi delle due sono durate una trentina d'ore. Al 112 è giunta una chiamata - verosimilmente da una delle due ferite - che chiedeva soccorsi dopo essere stata investita da una trebbiatrice. Da quel momento, però, anche il telefono è risultato spento e non è stato quindi possibile localizzare l'esatta posizione.

 

 

 

Potrebbe interessarti anche
Tags
mais
giuliano
milanese
due donne
due
trovate
campo
morte
donne
centro città
News e approfondimenti Ticino
© 2023 , All rights reserved