TIPRESS
ULTIME NOTIZIE News
Cronaca
29.12.2021 - 17:350

Occupazione dell'ex Macello, il Municipio di Lugano sporge denuncia

Pronta la denuncia per violazione di domicilio. Sgombero? "Dipende dall'evolversi della situazione"

LUGANO – I molinari sono tornati ad occupare l’area dell’ex Macello. “Ci riprendiamo ciò che ci è stato tolto”, recita il comunicato. Intanto, il Municipio è passato al contrattacco e ha comunicato di sporgere denuncia per violazione di domicilio. Al momento, l’occupazione si sta svolgendo in maniera pacifica.

La preoccupazione principale del sindaco Michele Foletti è quella di “evitare che qualcuno si faccia male. Non conosciamo bene la situazione dei tetti. Qualcuno potrebbe ferirsi”, ha detto ai microfoni del Corriere del Ticino.

Sgombero? “Dipenderà dall’evolversi della situazione. Non sembra una situazione temporanea e questo non possiamo accettarlo. Noi eravamo pronti al dialogo, ma nessuno si è fatto sentire. Il dialogo è impossibile con chi si presenta incappucciato e vestito di nero”.

Il perimetro è sotto controllo. Sul posto vi è la polizia in tenuta anti-sommossa.

 

Potrebbe interessarti anche
Tags
situazione
municipio
macello
denuncia
ex macello
lugano
occupazione
sgombero
evolversi
domicilio
News e approfondimenti Ticino
© 2022 , All rights reserved