ULTIME NOTIZIE News
Cronaca
01.09.2023 - 09:520
Aggiornamento: 05.09.2023 - 11:30

L'ultimo post di uno degli operai. "Vedo un crocifisso sui binari, Dio vuole dirmi qualcosa"

Col senno di poi è da brividi l'immagine pubblicata da Michael Zanera su Tik Tok, l'ultima prima della tragedia in cui ha perso la vita assieme a quattro colleghi. Dei testimoni: "Un sibilo, poi abbiamo trovato dei resti umani"

TORINO – Uno degli operai morti alla stazione di Brandizzo, travolti dalla motrice addetta alla movimentazione dei vagoni di un convoglio regionale mentre eseguivano dei lavori di manutezione, aveva visto una croce nei binari e si chiedeva che cosa significasse.

Letto a posteriori il suo post su Tik Tok, l’ultimo prima della tragica fine, è da brividi. Michael Zanera ha infatti pubblicato un video dove si vede una croce rovente apparsa sui binari, fotografata mentre era al lavoro.

“È la prima volta che mi succede, mentre saldo la rotaia mi è uscito un crocifisso. Dio mi vuole dire qualcosa sicuramente nonostante lo richiamo tutti i giorni ultimamente perché non è un bel periodo per me”, aveva scritto il 34enne, che amava condividere momenti del suo lavoro.

Era saldatore alla Sigifer. È morto sul colpo assieme a quattro colleghi, trascinati per alcune centinaia di metri.

Intanto si indaga sulle cause della tragedia. Come mai il treno è transitato a 160 all’ora mentre erano in corso i lavori? A quanto pare, il passaggio era autorizzato e previsto. Rete ferroviaria italiana, la società che gestisce l’infrastruttura ferroviaria italiana, ha detto che le manutenzioni sarebbero dovute iniziare dopo il passaggio del treno. “Sotto indagine è il rispetto della procedura di sicurezza vigente”, si legge in una nota. Ma gli operai avevano ricevuto il via libera: si pensa a un errore di comunicazione forse all’interno della loro stessa azienda.

Un gruppo di testimoni ha raccontato a La Stampa di aver sentito un forte sibilo e un rumore di pietre spostate. Si sono avvicinati e dopo aver spostato il pezzo di treno hanno trovato dei resti umani.

Resta connesso con Liberatv.ch: ora siamo anche su Whatsapp! Clicca qui e ricorda di attivare le notifiche 🔔
Potrebbe interessarti anche
Tags
dio vuole
crocifisso
vuole
binari
operai
dio
post
resti umani
tik
tik tok
News e approfondimenti Ticino
© 2024 , All rights reserved