ULTIME NOTIZIE News
Liscio e macchiato
04.12.2023 - 09:050
Aggiornamento: 09:50

Le sfide della Svizzera, il ritorno del nucleare, i misteri del Macello e la domenica delle corna

A Liscio e Macchiato parliamo anche dell’intervista di Vitta al Mattino e del piano di 32 miliardi per l’esercito

Iscriviti gratuitamente al canale Youtube di Liberatv (clicca qui)

Iscriviti gratuitamente al canale Spotify di Liscio e Macchiato (clicca qui)

L’insediamento delle Camere federali, con l’editoriale di Le Temps sulle sfide della Svizzera, il ritorno del nucleare, con la rivelazione della SonntagsZeitung secondo la quale il Consiglio federale sarebbe favorevole a un postulato del presidente del PLR Thierry Burkart che chiede la costruzione di nuove centrali, il piano di Viola Amherd che vorrebbe stanziare 32 miliardi per l’esercito…

Questi e altri i temi della prima puntata settimanale di Liscio e Macchiato. Nel podcast di oggi parliamo anche delle rivendicazioni del ministro Christian Vitta, formulate in una lunga intervista al Mattino della domenica, sull’annosa questione della perequazione intercantonale: il Ticino riceverà dalla Conferazione solo 86,8 milioni di franchi, il Grigioni 235, il Vallese 884 milioni, Friborgo 617 milioni, e il Cantone Berna addirittura 1,3 miliardi.

Parliamo anche dei “misteri” dell’ex Macello, con l’interpellanza dei deputati socialisti di Lugano che al Consiglio di Stato di chiarire la recente decisione della Polizia Cantonale di "nascondere" parte degli incarti chiesti dal procuratore generale Andrea Pagani.

Per chiudere, una pagina di gossip con le vicende di corna che vedono protagonisti Belen Rodrguez, l’ex marito Stefano Di Martino e l’ex coppia Totti-Blasi…

Tags
News e approfondimenti Ticino
© 2024 , All rights reserved