Politica e Potere
09.02.2020 - 14:390
Aggiornamento : 10.02.2020 - 18:18

Un plebiscito per il sì al referendum sul divieto alla discriminazione basata sull'orientamento sessuale

Solo Frasco, Muralto e Vernate in Ticino dicono no, il 66,8% dei votanti sceglie il si. Anche la Svizzera ha detto sì col 62% dei favorevoli. 

BELLINZONA – Grande successo per il referendum sul Divieto discriminazione basata sull'orientamento sessuale, che in Ticino passa col 66,8% di sì.

I grandi centri confermano le percentuali. I favorevoli sono il 68,57% si Bellinzona, il 67,58% a Chiasso, addirittura il 70.17% a Locarno, il 67,57 a Lugano, e 69,82% a Mendrisio.

Gli unici no arrivano da Frasco, Muralto e Vernate, altrimenti il Ticino si è colorato di verde.

Anche la Svizzera ha detto sì col 62% dei favorevoli e praticamente tutti i Cantoni.

News e approfondimenti Ticino
© 2020 , All rights reserved