TIPRESS
ULTIME NOTIZIE News
Politica e Potere
11.08.2022 - 11:200

Valore locativo, l'UDC: "Il PS è il peggior nemico degli anziani a basso reddito"

Non si placano gli animi dopo la decisione del Tribunale federale. L'UDC: "I socialisti sono sempre più distanti dai problemi dei cittadini"

BELLINZONA – "Il peggior nemico degli anziani a basso reddito e proprietari di casa è il partito socialista. Gli anziani ticinesi a basso reddito che vivono in casa propria e che sono strozzati dal valore locativo possono ringraziare i deputati socialisti Raoul Ghisletta e Carlo Lepori se non avranno nessuna riduzione fiscale". Inizia così il comunicato UDC in merito alla decisione del Tribunale federale di cassare il freno al valore locativo per i casi di rigore, sulla base dei ricorsi depositati da deputati socialisti.

"Gli argomenti non sono ancora noti. Sarà interessante leggere la decisione del Tribunale federale, perché rischia di trascinare con sé ben altri 8 Cantoni che hanno adottato la misura. Il testo depositato dall’UDC con il sostegno di molti colleghi di altri partiti aveva ottenuto una larga maggioranza, essendo nei fatti un copia-incolla letterale dalla legge
tributaria grigionese".

E ancora: "L’UDC prende atto della sentenza ed evidenzia, ancora una volta, come il PS e la sinistra in genere, siano sempre più distanti dai problemi dei cittadini. La sinistra combatte in modo ideologico qualsiasi proposta, anche quelle più sensate e in vigore in altri Cantoni, unicamente perché proposte da destra. Il tutto ai danni dei cittadini, proprio quelli più bisognosi".

Potrebbe interessarti anche
Tags
peggior nemico
ps
basso reddito
valore locativo
udc
reddito
nemico
anziani
valore
federale
News e approfondimenti Ticino
© 2022 , All rights reserved