ULTIME NOTIZIE News
Politica e Potere
14.11.2022 - 08:290

E adesso tocca a Boas Erez? Sirica: "Lo apprezziamo molto"

Chiusa la partita sulle candidature interne, in casa socialista si pensa al quinto nome della lista rossoverde per il Governo

BELLINZONA - Chiusa la lunga e tormentata partita delle candidature interne, per il PS è tempo di concentrarsi sul quinto nome della lista per il Govertno rossoverde. Un nome tenuto ancora coperto dalla dirigenza socialista, che ieri ha ricevuto mandato dal congresso di assegnare anche questa casella, in accordo con i Verdi. 

Una casella che sarà assegnato a un rappresentante della società civile. Da mesi il nome sulla bocca di tutti è quello dell'ex rettore dell'USI Boas Erez, peraltro corteggiato in estate anche dal PLR. Sarà lui ad affiancare Marina Carobbio, Yannick Demaria, Samantha Bourgoin e Nara Valsangiacomo? Il Corriere del Ticino lo ha chiesto a Fabrizio Sirica, il quale ha risposto sibillino: "Non mi esprimo sui nomi: il candidato lo si scoprirà al momento opportuno. Erez è certamente tra i papabili. È una persona e un nome che apprezziamo molto".

Uguale apprezzamento, sottolinea il CdT, è stato espresso anche dalla co-cordinatrice dei Verdi Bourgoin, ieri presente al Congresso in qualità di ospite.

Potrebbe interessarti anche
Tags
apprezziamo molto
apprezziamo
sirica
nome
boas erez
boas
erez
quinto
candidature interne
quinto nome
News e approfondimenti Ticino
© 2022 , All rights reserved