TiPress
ULTIME NOTIZIE News
Coronavirus
21.03.2020 - 15:110
Aggiornamento: 23.03.2020 - 15:52

Coronavirus, Koch: "In Ticino ci sono ancora abbastanza letti per la terapia intensiva"

Il capo della Divisione malattie trasmissibili in conferenza: "Mi è stato garantito dalle autorità cantonali". In Svizzera oltre 6mila casi

BERNA – Le autorità federali hanno aggiornato oggi alle 14:00 da Berna la popolazione svizzera circa l’emergenza coronavirus nella nostra Nazione. Il responsabile della Divisione malattie trasmissibili Daniel Koch ha dapprima fatto il bilancio dei casi in Svizzera. “Ad oggi – spiega – i casi positivi di coronavirus sono 6’113, le morti 58 (28 in Ticino ndr). Il picco è atteso nei prossimi giorni, se tutti rispetteranno le misure imposte”.

Parlando della delicata situazione in Ticino, Koch ha affermato che “dal Ticino mi è stato garantito di avere abbastanza letti per la terapia intensiva. Sono stato poco fa al telefono con le autorità cantonali". Il Direttore dell’Ufficio federale del servizio civile Christoph Hartmann ha spiegato in conferenza che “da lunedì interverranno oltre quattromila civilisti. Questi verranno distribuiti nel settore sanitario e sociale”.

Dal canto suo, il Direttore dell’Amministrazione federale delle dogane Christian Bock ha assicurato alla popolazione che “la situazione alle frontiere si è calmata. Noi siamo pronti a sanzionare eventuali violazioni”.

 

Potrebbe interessarti anche
Tags
coronavirus
ticino
terapia intensiva
koch
terapia
svizzera
casi
autorità
malattie trasmissibili
malattie
News e approfondimenti Ticino
© 2023 , All rights reserved