©Ti-Press / Gabriele Putzu - Lele Mora il giorno dell'inaugurazione del Grotto Caprino
Cronaca
11.10.2016 - 22:260
Aggiornamento : 19.06.2018 - 15:41

Lele Mora confidential: "Corona è malato di soldi e secondo me ha nascosto una decina di milioni di euro. Non è cocainomane. Sessualmente l'ho conosciuto da vicino. E io non ho più neanche le mutande..."

L'ex agente dei VIP più potente d'Italia, un tempo di casa in Ticino, commenta il nuovo arresto dell'ex amico-amante e svela alcuni particolari privati e piccanti: " Lui prende pastiglie per altre cose, per i muscoli, prende il viagra. È superdotato. Corona ha molti soldi, più di quelli che gli hanno preso. Ma la galera non la auguro a nessuno dopo averla provata"

MILANO - All'apice del suo successo, proprio prima di cadere in disgrazia, Lele Mora è stato di casa in Ticino. Nel senso letterale del termine, abitando nel Luganese, ma anche lanciandosi in alcune avventure imprenditoriali come quella del grotto Caprino.

 

Ore, l'ex agente dei Vip più potente d'Italia, dopo il carcere e i processi, non si vede più dalle nostre parti e i soldi e i riflettori di un tempo sono solo un ricordo: "Non ho neanche le mutande - ha raccontato Mora in un'intervista a Radio 24 - mi hanno sequestrato tutto. Non ho un conto in banca, vivo grazie allo stipendio che mi passa mio figlio e a qualche regalo degli amici, chi 100, chi 1000 euro ogni tanto. Ai tempi d’oro guadagnavo tra i 10 e i 100 milioni l’anno, li ho buttati via in stupidaggini. Ma non rimpiango nulla, ho fatto tutto ciò che volevo”.

 

Mora è intervenuto nel corso del programma la Zanzara, per commentare il nuovo arresto di Fabrizio Corona:  “Io non godo mai delle disgrazie altrui. La galera non si augura a nessuno. Uno che l’ha provata, non la può augurare a nessuno. Ma Corona è veramente malato. Ha la malattia dei soldi, se non approfitta, se non prende soldi dalla gente, sta male”. 

 

“I soldi che gli hanno trovato – ha aggiunto Mora - sono anche pochi, per uno che faceva anche cinque eventi a sera, anche adesso. Lo so per certo perché ho fatto il nero e per questo ho pagato, con la galera. Corona ha molti soldi, più di quelli che gli hanno preso. Avrà messo via una decina di milioni di euro”.

 

“Corona cocainomane? Non lo è - ha risposto l'ex agente ai conduttori del programma - non lo è mai stato. Secondo me non ha mai pippato in vita sua. Lui prende pastiglie per altre cose, per i muscoli, prende il viagra. Ma la cocaina no, mai”.

 

Il 62nne ha pure confessato un particolare a luci rosse sul suo rapporto con Corona: “Sessualmente l’ho conosciuto da vicino. E’ superdotato, un pisello oltre i venti centimetri, ma tirava sulla destra. Ma io non trombo più da cinque anni, mi serve solo per fare la pipì".

Potrebbe interessarti anche
News e approfondimenti Ticino
© 2020 , All rights reserved