ULTIME NOTIZIE News
Cronaca
05.11.2021 - 16:450

I molinari davanti al Palazzo della Giustizia. "Ecco cosa pensiamo del decreto d'abbandono"

Una decina di persone ha distribuito volantini oggi a Lugano, dove viene espresso il pensiero degli autogestiti su quanto accaduto e sui Municipio e Quadri

LUGANO - “Un misero e ridicolo tentativo di insabbiamento e di salvaguardia della propria immagine e dei residui di credibilità di una politica putrefatta”. Questo è, per i molinari, il decreto di abbandono per la demolizione del loro ex stabile.

Una decina di rappresentanti del centro autogestito si sono trovati a Lugano fuori dal Palazzo di giustizia, per far sentire la loro voce.

Hanno distribuito volantini in cui si dice, per esempio, che "non abbiamo bisogno di qual si voglia procedura per riconoscere l'infamia e la tendenza autoritaria che soffia in questo Cantone". Sono bastate, affermano, le ruspe e le "dichiarazioni imbarazzanti e contradditorie".

Non mancano attacchi, dal Municipio a Quadri. 

Potrebbe interessarti anche
Tags
lugano
giustizia
palazzo
decreto
abbandono
molinari
municipio
distribuito
quadri
decina
News e approfondimenti Ticino
© 2022 , All rights reserved