ULTIME NOTIZIE News
Cronaca
25.06.2022 - 08:480

Sparatoria a Oslo davanti a una discoteca gay: due morti e quattordici feriti

La polizia invita alla prudenza, ma si indaga su un attacco di natura omofoba. Una persona è stata arrestata

OSLO – Tragedia davanti a un pub di Oslo, dove due persone sono rimaste uccise a seguito di una sparatoria avvenuta alla 1:20 di notte. Nel drammatico bilancio registrato davanti al locale gay più in auge della città si aggiungono almeno 15 feriti, di cui 10 ricoverati in ospedale. La capitale norvegese ha ospitato in questi giorni l'Oslo Pride. 

La ricostruzione - sebbene ancora frammentaria - porta le autorità a indagare su un attacco omofobo, anche se la polizia via Twitter ha invitato "alla prudenza". Una persona è stata arrestata. 

I testimoni raccontano di "aver visto un uomo con un borsa tirar fuori un'arma e sparare. Sembrava una scena di guerra. Il killer era molto determinato, soprattutto su dove mirare. Sono scappata quando ho capito che si trattava di una cosa seria".

 

Potrebbe interessarti anche
Tags
gay
oslo
due
feriti
sparatoria
stata
polizia
persona
attacco
prudenza
News e approfondimenti Ticino
© 2022 , All rights reserved