ULTIME NOTIZIE News
Politica e Potere
30.12.2021 - 12:490
Aggiornamento: 05.01.2022 - 10:27

Ex Macello, alta tensione sul Cassarate: molinari vs Badaracco. Guarda il video

Intanto un agente di polizia e un assistente sociale sono saliti su una piattaforma mobile e stanno tentando di convincere la ragazza rimasta sul tetto dell'ex Macello a scendere a terra

LUGANO - Rimane alta la tensione nell'area dell'ex Macello, dopo l'occupazione di ieri da parte degli autogestiti e lo sgombero operato questa mattina all'alba dalla polizia. Il vicesindaco di Lugano, Roberto Badaracco, è stato circondato da un gruppo di molinari durante un'intervista televisiva lungo gli argini del Cassarate. Gli autogestiti non gli hanno certamente rivolto complimenti, anzi!

Intanto un agente di polizia e un assistente sociale sono saliti su una piattaforma mobile e stanno tentando di convincere la ragazza rimasta sul tetto dell'ex Macello a scendere a terra. "La compagna - si legge sul canale telegram degli autogestiti - continua a resistere sul tetto, chiedendo la scarcerazione dei due compagni detenuti alla Farare e la liberazione di tutte le persone arrestate questa mattina. Fuori si continua il presidio in solidarietà".

Potrebbe interessarti anche
Tags
cassarate
badaracco
ex macello
macello
molinari
tensione
alta tensione
polizia
tetto
lugano
News e approfondimenti Ticino
© 2022 , All rights reserved