TIPRESS
ULTIME NOTIZIE News
Cronaca
29.12.2021 - 21:130

Cresce la tensione all'ex Macello. La Polizia interviene con proiettili di gomma e spray al peperoncino

Municipio in riunione straordinaria per decidere il da farsi. Interviene anche l'ambulanza

LUGANO – Aumenta la tensione all'ex Macello di Lugano, di nuovo occupato dai molinari. Dopo un lungo periodo di 'calma', la polizia è intervenuta sparando proiettili di gomma e utilizzando spray al peperoncino per allontanare gli occupanti. I molinari hanno risposto lanciando bottiglie di vetro.

Secondo quanto riferito da alcuni media, ci sarebbero anche alcuni contusi. Un giovane è stato soccorso da un'ambulanza per difficoltà a respirare dopo aver esalato lo spray al peperoncino. Il Municipio di Lugano è in riunione straordinaria per decidere il da farsi.

 

 

Potrebbe interessarti anche
Tags
interviene
peperoncino
proiettili
gomma
polizia
tensione
macello
ex macello
spray
riunione straordinaria
News e approfondimenti Ticino
© 2022 , All rights reserved