ULTIME NOTIZIE News
Politica e Potere
29.03.2022 - 09:570

“Caccia agli automobilisti?”

Costo della benzina, radar, tassa di collegamento e traffico: il dibattito questa sera a Matrisoka. Ecco gli ospiti

MELIDE - Tempi duri per gli automobilisti. Il prezzo della benzina è in cima alle preoccupazioni di chi per abitudine o necessità, utilizza quotidianamente l’automobile per i suoi spostamenti. Una preoccupazione destinata ad aumentare, qualora la guerra tra Russia e Ucraina dovesse continuare a lungo. C’è chi nel mondo ecologista vede in questa crisi un’opportunità per limitare finalmente il traffico privato a favore del trasporto pubblico e chi invece, il centrodestra, mira ad intervenire sul prezzo della benzina per calmierare il prezzo. 

Uno scontro che si ripropone  anche sul fronte energetico con Verdi e socialisti che chiedono l’abbandono delle importazioni di gas e petrolio russo, mentre l’UDC si oppone fermamente. Perché se in cima alle preoccupazioni dell’area rossoverde c’è sempre il cambiamento climatico, negli ambienti borghesi prevale la tutela dell’economia e l’obbiettivo di evitare “decisioni alla Fukushima”, dettate dall’emotività della cronaca. 

Ma tra le preoccupazioni degli automobilisti ticinesi, non c’è solo la benzina. In molti denunciano un eccessivo ricorso ai radar da parte della polizia, così come all’orizzonte si staglia lo spettro della tassa di collegamento. Il Gran Consiglio ha deciso la sua introduzione a partire dal 2025, ma a rilanciare il dibattito ci ha pensato l’UDC che ha annunciato il lancio di un’iniziativa popolare per abolire il balzello sui parcheggi, approvato dal popolo nel 2016. Una nuova battaglia che porta in dote anche uno scontro politico tra alleati, Lega e democentristi, che potrebbe segnare le prossime elezioni, con vista sul seggio di Claudio Zali.

E poi il traffico, un fattore che fa inferocire sia gli automobilisti che gli ambientalisti. I primi sfiniti da una rete viaria sempre più al collasso, i secondi preoccupati dalle conseguenze ambientali e sulla salute. E su questo punto, si innesta l’eterno dibattito tra chi vorrebbe più strade per diluire la colonna e chi afferma che nuove carreggiate non farebbero che moltiplicare il problema. La terza corsia autostradale tra Lugano e Chiasso è il nuovo fronte della battaglia.

“Caccia agli automobilisti?” è il titolo della puntata di Matrioska in onda questa sera su TeleTicino a partire dalle 19.30. Ospiti di Marco Bazzi saranno il Consigliere Nazionale del PPD Fabio Regazzi, il Consigliere Nazionale del PS Bruno Storni, il deputato della Lega Daniele Caverzasio, il deputato PLR Matteo Quadranti e la deputata dei Verdi Cristina Gardenghi

Appuntamento dunque per questa sera alle 19.30 su TeleTicino

Potrebbe interessarti anche
Tags
caccia
benzina
automobilisti
traffico
sera
dibattito
ospiti
collegamento
tassa
lega
News e approfondimenti Ticino
© 2022 , All rights reserved