Salute e Sanità
08.01.2020 - 16:180

FCRE: Mauro Dell'Ambrogio nuovo presidente. Con lui anche Boas Erez e Marco Chiesa

Ridisegnato il Consiglio della Foundation for Cardiological Research and Education. Ecco gli obbiettivi

LUGANO - Nell’ambito dell’accordo sottoscritto la scorsa estate tra Fondazione Cardiocentro Ticino (FCCT) ed Ente Ospedaliero Cantonale (EOC), è stato definito il futuro della Foundation for Cardiological Research and Education (FCRE), la fondazione dedicata alla ricerca, nata e sviluppatasi negli anni grazie al sostegno della FCCT.

Nel corso delle trattative tra Cardiocentro ed EOC, sia a livello scientifico che dei rispettivi Consigli, le parti hanno convenuto sulla necessità che la FCRE continui ad operare anche dopo il 2020, sul modello di realtà analoghe che già affiancano le attività dell’Ente Ospedaliero Cantonale.

L’EOC, tuttavia, non può per legge sostenere finanziariamente enti di diritto privato. È stato quindi concordato che una parte del patrimonio finanziario della Fondazione Cardiocentro venga destinato alla FCRE.

Questo importante supporto economico aprirà una finestra temporale per consentire ad FCRE, nel rispetto degli statuti, di rimodellarsi nel nuovo contesto in cui sarà chiamata ad operare, con l'obbiettivo di definire il proprio futuro partendo dal valore in competenze creato dai collaboratori e dalle infrastrutture che porta in dote.

Il quest'ottica si è dunque concluso il processo di riforma della FCRE, avviato nell’ottobre del 2018 con l’ingresso nel Consiglio di Fondazione del nuovo direttore del Cardiocentro Massimo Manserra e della responsabile delle finanze Cecilia Aquila.

Negli ultimi mesi del 2019 è stato infatti possibile completare l’intero Consiglio, grazie alla disponibilità di profili prestigiosi in ambito scientifico, accademico ed economico.

Il nuovo Consiglio della FCRE è quindi composto da: Mauro Dell’Ambrogio (Presidente), Massimo Manserra (Vicepresidente), Boas Erez, Marco Chiesa, Stefanos Demertzis, Marisa Jaconi e Cecilia Aquila.

Il Consiglio di Fondazione del Cardiocentro è convinto che questa sia la migliore squadra possibile per costruire un nuova prospettiva per FCRE e ringrazia i membri del nuovo Consiglio per aver accettato la sfida.

Contestualmente all’entrata in carica del nuovo Consiglio, la Fondazione Cardiocentro comunica di aver deliberato il budget 2020 a favore delle attività di FCRE.

News e approfondimenti Ticino
© 2020 , All rights reserved