Salute e Sanità
21.08.2020 - 09:280

Per la tecnologia nella sanità e per sviluppare realtà locali: Moncucco attiva il Centro per l'innovazione in ambito sanitario

La sua costituzione è stata decisa di recente dal CdA, un fondo interno ne garantirà il finanziamento per 5 anni. Ora si cerca un responsabile, quando entrerà il servizio il progetto partità

LUGANO - La Clinica Luganese Moncucco apre il concorso per l’assunzione di un/una responsabile per il Centro per l’innovazione in ambito sanitario. Il Centro verrà attivato nei prossimi mesi dalla struttura stessa.

Nel settore sanitario l’utilizzo delle nuove tecnologie sta aprendo interessantissimi campi di applicazione. In questo ambito la Clinica Luganese Moncucco, grazie anche a consolidate collaborazioni con aziende private e con la SUPSI, ha sviluppato nel tempo importanti conoscenze e significative abilità operative.

La dimensione e il modello gestionale snello e votato al cambiamento della Clinica, la rendono un partner particolarmente interessante per quelle aziende che necessitano di acquisire competenze in un settore molto specialistico o che vogliono testare delle innovazioni “sul campo”.

In sanità, a livello nazionale e cantonale, sono attive - oltre alle grandi aziende e agli istituti accademici SUPSI e USI - molte piccole e medie realtà, spesso startup, che promuovono innovazioni per la sanità del futuro (applicazioni, nuove apparecchiature, combinazioni di tecnologie per automatizzare parti dei flussi di trattamento, misure per evitare consumi ingiustificati e sprechi, ecc.).

Queste innovazioni sono principalmente legate alla digitalizzazione dei processi e delle attività di cura e, spesso, le aziende sviluppatrici sono alla ricerca di realtà sanitarie con cui interfacciarsi per meglio comprendere i dettagli dei processi terapeutici e gestionali, così come per testare delle novità.

La Clinica Luganese Moncucco presenta un’avanzata digitalizzazione dell’attività di cura e negli anni ha maturato una grande esperienza nella messa a punto di applicativi che aumentano la sicurezza dei pazienti e l’efficienza della struttura.

Con la creazione del nuovo Centro per l’innovazione in ambito sanitario la nostra Clinica mira, da una parte, a formalizzare il proprio impegno nel promuovere l’uso della tecnologia in sanità, così da rendere ancor più affidabili gli atti terapeutici e meglio impiegare le risorse a disposizione. Dall’altra, si vuole incentivare la crescita delle realtà scientifiche e tecnologiche locali.

La costituzioe del Centro per l’innovazione, decisa di recente dal Consiglio di Amministrazione della Clinica Luganese Moncucco, è stata possibile grazie anche alla creazione di un fondo interno che ne garantirà il finanziamento per un periodo di 5 anni.

In concreto il Centro offrirà alle imprese un accesso facilitato a competenze specialistiche nel campo medico ed infermieristico e consentirà di siglare accordi di collaborazione e di supporto pratico per la progettazione, lo sviluppo e l’implementazione di nuovi prodotti che potrebbero nel tempo assumere un ruolo molto importante nel panorama sanitario nazionale e anche internazionale.

La Clinica Luganese Moncucco è consapevole dell’importanza che il responsabile del Centro per l’innovazione riveste per l’espansione dello stesso. Pertanto si pubblica il concorso per la ricerca di questa figura chiave, che avrà il compito di selezionare e poi di stringere e curare i contatti con le imprese del settore e gli istituti universitari che vorranno collaborare e proporre dei progetti.

Il profilo del/della responsabile si orienta verso una figura con una formazione universitaria in ambito tecnologico o medico, con buone conoscenze del funzionamento di ospedali e cliniche. Sono auspicate ottime competenze nella gestione dei progetti ed esperienze nel settore della tecnologia applicata alla sanità.

L’attivazione del Centro e la selezione dei progetti innovativi prenderà il via non appena il/la responsabile potrà entrare in servizio.

 

News e approfondimenti Ticino
© 2020 , All rights reserved