TOR Leafs
BOS Bruins
01:00
 
NJ Devils
PIT Penguins
01:00
 
WAS Capitals
MON Canadiens
01:00
 
COB Jackets
STL Blues
01:00
 
TOR Leafs
NHL
0 - 0
01:00
BOS Bruins
Ultimo aggiornamento: 16.11.2019 00:09
NJ Devils
NHL
0 - 0
01:00
PIT Penguins
Ultimo aggiornamento: 16.11.2019 00:09
WAS Capitals
NHL
0 - 0
01:00
MON Canadiens
Ultimo aggiornamento: 16.11.2019 00:09
COB Jackets
NHL
0 - 0
01:00
STL Blues
Ultimo aggiornamento: 16.11.2019 00:09
Elezioni federali 2019
06.11.2019 - 08:370
Aggiornamento : 07.11.2019 - 09:05

Merlini spara a zero su Marco Chiesa: "Riceve ordini da Zurigo"

S'infiamma la corsa per gli Stati. Il candidato del PLR attacca duramente il collega dell'UDC: "È l'emissario della famiglia Blocher in Ticino”

BELLINZONA - S’infiamma la corsa per il ballottaggio al Consiglio degli Stati. Giovanni Merlini sferra infatti un duro attacco a uno dei suoi principali avversari, Marco Chiesa.

Intervistato dal Corriere del Ticino, il candidato PLR usa parole al vetriolo contro il collega: “Chiesa - afferma Merlini - non è tanto il candidato della Lega, quanto piuttosto l’emissario della famiglia Blocher e ne rappresenta gli interessi in Ticino. Riceve gli ordini da Zurigo, altro che promuovere gli interessi dei ticinesi”.

“Lo abbiamo visto - aggiunge Merlini - in ogni votazione a Berna in materia di misure accompagnatorie alla libera circolazione, fondamentali per il nostro mercato del lavoro: lui e l’UDC sempre contrari. Non è certo così che si tutela il ceto medio sotto pressione”.

Una stoccata, seppur con toni decisamente più moderati, Merlini la riserva anche alla candidata socialista Marina Carobbio: “È una politica con esperienza, ma ha una visione statalista della società e vuole delegare sempre più compiti allo Stato, sottraendoli alla responsabilità individuale. Il suo partito si è opposto al finanziamento unitario delle cure stazionarie e ambulatoriali, essenziale per contenere i costi della salute. Si è opposto anche al moderato incremento delle deduzioni fiscali per i figli a carico, una misura importante per il ceto medio. Per non parlare dei continui ostacoli frapposti a chi fa impresa e crea posti di lavoro”.

Tags
candidato
marco
zurigo
ordini
chiesa
riceve ordini
ticino
marco chiesa
emissario
blocher
News e approfondimenti Ticino
© 2019 , All rights reserved