Elezioni federali 2019
20.10.2019 - 15:370
Aggiornamento: 16:02

Il PPD e la Lega si giocano un seggio: in ballo Regazzi e Pantani. Gysin supera Cavalli

A livello di percentuali, continuano a volare Verdi e Sinistra Alternativa e a guadagnare l'UDC, mentre Romano e Quadri avrebbero il loro seggio. Nessuna novità in casa liberale, con Cattaneo e Farinelli

BELLINZONA – Alle 15.20, con la seconda proiezione scendono tutti, tranne i Verdi e Sinistra Alternativa che triplicano, sale anche l’UDC. Ma a scapito di chi guadagnerebbero, gli ecologisti, un seggio? Lega o PPD? Il dubbio è questo!

Il primo partito rimane quelli liberale, che conquisterebbe due seggi con Farinelli e Cattaneo, con il 20,5%.

La Lega scenderebbe al 16,5% e rischierebbe un seggio! Il PPD dal canto suo sarebbe al 18,2% e a contendersi il seggio che andrebbe ai Verdi e a Sinistra Alternativa sarebbero Fabio Regazzi e Roberta Pantani. Per contro, in casa Lega sarebbe confermato Lorenzo Quadri, mentre Marco Romano terrebbe il suo posto per il PPD.

Nei Verdi Greta Gysin non sarebbe più in lotta con Franco Cavalli ma lo avrebbe superato, prendendosi il posto. Per la lista, la percentuale sarebbe del 13,8%.

L’UDC arriverebbe al 13,2% e confermerebbe Chiesa, mentre Carobbio occuperebbe il seggio socialista (il PS avrebbe il 14,3%). 

Mancano comunque ancora molti Comuni importanti. 

Potrebbe interessarti anche
Tags
verdi
pantani
regazzi
cavalli
seggio
ppd
lega
alternativa
udc
sinistra alternativa
News e approfondimenti Ticino
© 2023 , All rights reserved