Cronaca
21.04.2019 - 10:090

"Svizzeri, i giovani devono essere fieri di chi è sceso in piazza". Il messaggio di Greta Thunberg

La giovane attivista ha scambiato, ieri a Lugano, due parole con i colleghi di TeleTicino. "Perchè faccio tutto ciò? Per rendere il mondo un posto migliore, per far pressione sui potenti affinchè si allineino su un unico obiettivo"

LUGANO – È senza dubbio il personaggio mediatico del momento, sia per chi la adora che per chi la critica. Greta Thunberg ha fatto tappa un paio d’ore a Lugano, ieri, postando gli auguri di buona Pasqua ai suoi followers, e non è di certo passata inosservata alla stazione.

I colleghi di TeleTicino l’hanno raggiunta per alcune dichiarazioni. Perché fa ciò che sta facendo? “Per rendere il mondo un posto migliore, voglio fare ciò che è in mio potere per mettere pressione ai potenti del mondo, per far sì che si allineino tutti su un unico obiettivo”.

“Dobbiamo fare tutto il possibile per prevenire che questo (i cambiamenti climitatici devastanti di cui parla da tempo, ndr) avvenga”.

E alla Svizzera cosa dice? “È sorprendente quanto nel vostro paese la manifestazione per il clima abbia fatto grandi numeri, i giovani devono essere molto fieri di loro. Ho sentito che da allora molte persone si dicono intenzionate a cambiare le loro abitudini”.

Tags
lugano
fieri
giovani devono
giovani devono essere
greta
thunberg
greta thunberg
devono essere
giovani
mondo
News e approfondimenti Ticino
© 2019 , All rights reserved