Keystone / Ti-Press / Davide Agosta
Cronaca
13.06.2019 - 09:150
Aggiornamento : 11:30

Drammatico rogo alla Tertianum di Bellinzona. Una 67enne in pericolo di morte. Ecco la prima ricostruzione della polizia

Le fiamme si sono sviluppate all'interno di un appartamento situato al terzo piano dell'edificio

BELLINZONA – La Polizia cantonale comunica che oggi poco prima delle 7 a Bellinzona è scoppiato un incendio presso lo stabile Gottardo del Centro Tertianum in via San Gottardo 99.

Per cause che l'inchiesta di polizia dovrà stabilire, le fiamme si sono sviluppate all'interno di un appartamento situato al terzo piano dell'edificio. Sul posto sono intervenuti agenti della Polizia cantonale e, in supporto, della Polizia della Città di Bellinzona, i militi del Corpo pompieri di Bellinzona, con 4 veicoli e 10 uomini, nonché i soccorritori della Croce Verde di Bellinzona.

Una trentina di persone sono state evacuate a titolo precauzionale dall'edificio. Stando ad una prima valutazione medica una 67enne cittadina svizzera domiciliata nel Bellinzonese, inquilina dell'appartamento, ha riportato gravi ustioni tali da metterne in pericolo la vita, ed è stata trasportata in ambulanza all'ospedale.

Le operazioni di spegnimento, che sono terminate, hanno richiesto la chiusura di Via San Gottardo. Attualmente è aperta la sola corsia di marcia verso nord mentre in direzione sud sono attive le deviazioni.


 

Potrebbe interessarti anche
Tags
polizia
bellinzona
tertianum
pericolo
gottardo
edificio
appartamento
67enne
News e approfondimenti Ticino
© 2019 , All rights reserved