Cronaca
10.09.2019 - 07:420

Michael Schumacher ricoverato a Parigi per un trattamento "top secret"

L'ex pilota della Ferrari è arrivato all'ospedale Georges Pompidou con un'ambulanza partita da Ginevra e accompagnato da una dozzina di persone

PARIGI – Ci sono importanti novità circa lo stato di salute di Michael Schumacher. Stando a quanto assicura Le Parisien, l’ex campione del mondo di Formula 1 è arrivato ieri a Parigi all’ospedale europeo Georges Pompidou, nell’unità di cardiologia, per delle cure “top secret”.

Il ‘Kaiser’ è arrivato con un’ambulanza partita da Ginevra (vedi foto) e accompagnato da una dozzina di persone. Una coperta blu oscurava il corpo e il viso dell’ex asso della Ferrari. Alla base del trattamento – riporta il quotidiano francese – dovrebbe esserci la trasfusione di cellule staminali nell’organismo per ottenere un’azione anti-infiammatoria sistemica.


Nella foto l'ambulanza partita da Ginevra posteggiata all'ospedale Geroges-Pompidou

Non sarebbe la prima volta, però, che Schumacher è in cura a Parigi. Stando ai giornali transalpini, l’ultima volta risale alla scorsa primavera. Dall’ospedale si vocifera che Schumacher possa lasciare l’ospedale già nella giornata di domani.

Rimane fitto il mistero attorno alle condizioni di salute del 7 volte campione del mondo, vittima – lo ricordiamo – di una caduta sugli sci il 29 dicembre 2013. Da sei anni a questa parte la moglie Corinne e il suo entourage non lasciano filtrare nessun tipo di informazioni sulle condizioni dell’ex ferrarista.

Potrebbe interessarti anche
News e approfondimenti Ticino
© 2020 , All rights reserved