ULTIME NOTIZIE News
Cronaca
02.04.2023 - 00:000

Lugano, i molinari hanno occupato l'ex Villa Viarnetto

Al momento la situazione sembrerebbe sotto controllo. La manifestazione, cui partecipano un centinaio di persone, è stata annunciata via Telegram. "La nostra idea di autogestione non è negoziabile", si legge in una nota

LUGANO - I molinari hanno occupato l'ex Villa Viarnetto a Lugano. L'appello a partecipare alla manifestazione era stato diffuso via Telegram, e un centinaio di persone hanno risposto presente.

L'occupazione è iniziata attorno alle 20, la situazione al momento secondo la RSI, che ne dà notizia, è tranquilla. L'interno dell'ex villa al momento è vuoto. Sul posto c'è la Polizia, che per ora ha solo dato indicazioni ai presenti, su tutte di tenere bassa la musica. 

"Questa sera abbiamo liberato l'ennesimo spazio in disuso di questo cantone. In periodo di elezioni dimostriamo ancora una volta che l'autogestione vive ancora ed è una necessità condivisa da tante persone passate per questa nottata", si legge in una lunga nota, che si conclude con "la nostra idea di autogestione non è negoziabile, non cede ai ricatti di chi sgombera, reprime ed espelle. Un sistema al collasso precipita su se stesso liberando i margini. Troveremo il nostro posto lungo i bordi lasciati vuoti dalla risacca. Troveremo collettivamente il nostro modo per affiorare tra le macerie del vostro unico spaventoso mondo".

Resta connesso con Liberatv.ch: ora siamo anche su Whatsapp! Clicca qui e ricorda di attivare le notifiche 🔔
Potrebbe interessarti anche
Tags
viarnetto
villa viarnetto
molinari
occupato
villa
lugano
autogestione
manifestazione
idea
legge
News e approfondimenti Ticino
© 2024 , All rights reserved