Salute e Sanità
01.07.2020 - 17:080

Da vicedirettore a Direttore, il Laboratorio Cantonale affidato a Nicola Forrer

Sostituirà a partire da oggi il dottor Marco Jermini, che dopo 16 ani alla testa del Laboratorio va in pensione. Forrer ha 40 anni, si è laureato e ha conseguito un dottorato di ricerca a Zurigo

BELLINZONA - Il Consiglio di Stato ha nominato il dr. Nicola Forrer quale nuovo Direttore del Laboratorio cantonale e Chimico cantonale in sostituzione del dr. Marco Jermini, passato al beneficio della pensione

40 anni, domiciliato a Davesco-Soragno, Nicola Forrer si è diplomato in ingegneria chimica al Politecnico federale di Zurigo nel 2004 e presso lo stesso istituto ha poi conseguito anche il dottorato di ricerca (PhD) nel 2008. È inoltre titolare di un master in advanced studies (MAS) in sicurezza alimentare e del diploma federale di chimico delle derrate alimentari. Dopo un’esperienza presso un’azienda chimica d’oltralpe, dal 2014 è rientrato in Ticino presso il Laboratorio cantonale, dapprima come collaboratore scientifico e caporeparto, e da aprile 2018 come Vicedirettore.

Il dr. Forrer sostituisce a partire dal 1° luglio il dr. Marco Jermini, che ha diretto il Laboratorio cantonale negli ultimi 16 anni e che ha deciso negli scorsi mesi di passare al beneficio del pensionamento anticipato.

Unità amministrativa della Divisione della salute pubblica del Dipartimento della sanità e della socialità, il Laboratorio cantonale si occupa in particolare dell’esecuzione della legislazione federale e cantonale concernente le derrate alimentari e gli oggetti d’uso nonché l’igiene delle acque balneabili. Conta una trentina di collaboratori, che svolgono attività ispettiva presso le circa 6’000 aziende alimentari e dell’acqua potabile assoggettate, attività analitica su campioni prelevati durante le ispezioni o presentati da enti e aziende nell’ambito dell’autocontrollo e infine attività amministrativa nell’ambito delle procedure promosse in caso di non conformità.

Il Consiglio di Stato coglie l’occasione per esprimere sentiti ringraziamenti al dr. Marco Jermini per l’impegno, la competenza e la disponibilità dimostrati in tanti anni di servizio presso l’Amministrazione cantonale e formula i migliori auguri al dr. Forrer per la nuova sfida professionale, nel segno della continuità a favore della sicurezza alimentare della popolazione ticinese.

News e approfondimenti Ticino
© 2020 , All rights reserved