TOR Leafs
BOS Bruins
01:00
 
NJ Devils
PIT Penguins
01:00
 
WAS Capitals
MON Canadiens
01:00
 
COB Jackets
STL Blues
01:00
 
TOR Leafs
NHL
0 - 0
01:00
BOS Bruins
Ultimo aggiornamento: 16.11.2019 00:09
NJ Devils
NHL
0 - 0
01:00
PIT Penguins
Ultimo aggiornamento: 16.11.2019 00:09
WAS Capitals
NHL
0 - 0
01:00
MON Canadiens
Ultimo aggiornamento: 16.11.2019 00:09
COB Jackets
NHL
0 - 0
01:00
STL Blues
Ultimo aggiornamento: 16.11.2019 00:09
Pane e Vino
24.10.2019 - 14:590
Aggiornamento : 25.10.2019 - 21:15

Ascona, al ristorante Da Jean-Pierre va in tavola l'autunno. Dalla sella di capriolo ai risotti e molto altro

Un luogo ideale anche per le cene private e aziendali. E da alcuni mesi il Parkhotel Delta si avvale della collaborazione del maître sommelier Fabrizio Zarattini

ASCONA – Al ristorante Da Jean-Pierre, al Parkhotel Delta di Ascona, vanno in tavola i sapori d’autunno. Nel menu preparato dallo chef Jean-Pierre Balzio, che da sei anni gestisce il ristorante gastronomico del ‘Delta’, spicca in queste settimane la sella di capriolo “Grand veneur”, con i classici contorni che ne esaltano i sapori. Per gli amanti della cacciagione ci sono anche i medaglioni di sella di capriolo, al pepe nero e cognac o al nocino e, come antipasto, il carpaccio di cervo all’olio d’oliva e porcini tiepidi.

 

I sapori autunnali dominano anche tra i ‘primi’, con proposte come vellutate di zucca o di porcini, mentre sui risotti la scelta spazia da quello al gorgonzola e noci a quello a base di zucca e amaretto. Senza dimenticare il risotto all’aceto balsamico e gamberoni. E per chiudere in dolcezza ci sono i dessert di stagione rigorosamente fatti in casa: vermicelles o panna cotta alle castagne.

 

La carta del ristorante offre come sempre un’ampia scelta di altri piatti di carne o di pesce, dallo Chateaubriand alla bouillabaisse, dal filetto Strogonoff al branzino al sale. Ma è bene ordinare in anticipo certe preparazioni, al momento della prenotazione del tavolo.

 

Ma al Parkhotel Delta c’è anche una novità di rilievo che conferisce un tocco di classe in più al servizio in sala: da maggio il Ristorante Da Jean Pierre si avvale infatti della collaborazione del maître sommelier Fabrizio Zarattini. Ligure di origine, come Jean Pierre, Zarattini ha maturato la sua esperienza in alberghi cinque stelle a Venezia, Portofino e Svizzera. Grazie alla sua esperienza enologica ha ampliato la carta dei vini introducendo alcune etichette poco conosciute in Ticino ma di grande qualità, che i clienti del ristorante hanno già potuto scoprire ed apprezzare in questi mesi.

 

Etichette che hanno dunque portato nuova linfa alla già ricca cantina del Parkhotel Delta – accessibile ai clienti -, che propone circa 200 etichette selezionate tra i migliori vini ticinesi e italiani, con un’ampia scelta di francesi, dai ‘top’ del Bordeaux, come Mouton Rothschild, Latour, Palmer, Haut-Brion, a prodotti con prezzi più accessibili come l’Alter Ego de Palmer al Château Rauzan-Sègla. Senza dimenticare la selezione di Bourgogne, di bianchi, di Champagne e di Franciacorta.

 

Considerato che Il periodo pre-natalizio è alle porte va infine ricordato che il ristorante da Jean-Pierre è anche un luogo ideale per le cene aziendali o private, in quanto può ospitare fino a 120 persone, garantendo sempre una cucina di alta qualità.

 

Tags
parkhotel
sella
jean
autunno
ascona
pierre
capriolo
risotti
delta
ristorante
News e approfondimenti Ticino
© 2019 , All rights reserved