ULTIME NOTIZIE News
Coronavirus
09.07.2021 - 17:060

Il Gruppo Grandi Carnevali desidera incontrare le Autorità entro settembre per decidere entro ottobre come muoversi

Le tematiche più sensibili emerse si possono riassumere con le criticità del controllo del Green Pass negli accessi, l’organizzazione dei cortei e l’offerta gastronomica tipica dei carnevali. Nebiopoli lascia il Gruppo

BELLINZONA - I maggiori carnevali della Svizzera italiana (Rabadan Bellinzona, Or Penagin Tesserete, Naregna Biasca, Lingera Roveredo GR e Stranociada Locarno), che costituiscono il Gruppo Grandi Carnevali, si sono riuniti lo scorso 6 luglio per un momento di dialogo e di confronto. Obiettivo dell’appuntamento era la definizione delle strategie comuni da presentare alle autorità cantonali per l’organizzazione dei carnevali 2022.

L’allentamento dei provvedimenti contro il coronavirus per i grandi eventi, l’avanzamento della campagna vaccinale in tutta la Confederazione, così come lo "Scudo protettivo per le grandi manifestazioni” messo a disposizione da Confederazione e Cantoni concedono agli organizzatori di nutrire la speranza di poter svolgere i carnevali a febbraio 2022.

Le incognite sono ancora numerose, ma il gruppo dei Grandi Carnevali si sta adoperando per trovare soluzioni comuni, nel pieno rispetto delle disposizioni cantonali e federali vigenti. I rappresentanti dei maggiori carnevali hanno attentamente analizzato le direttive federali e le relative possibilità che permettono l’organizzazione di eventi con importante affluenza di 
pubblico. Le tematiche più sensibili emerse si possono riassumere con le criticità del controllo del Green Pass negli accessi, l’organizzazione dei cortei e l’offerta gastronomica tipica dei carnevali. Gli organizzatori sono pure molto preoccupati per le questioni finanziarie, per l’aumento dei costi relativi alla sicurezza come pure per le probabili minor entrate. Tutti aspetti questi da non sottovalutare.

Il Gruppo Grandi Carnevali non demorde e continuerà a ritrovarsi durante l'estate così da definire soluzioni comuni relativamente ai temi affrontati. L’obiettivo che si prefigge il Gruppo è quello di incontrare entro il mese di settembre le Autorità cantonali e comunali – unitamente a tutti gli attori del carnevale (carri, gruppi, guggen, collaboratori e partner) – per poi definire le citate soluzioni comuni e decidere al più tardi a fine ottobre, come già avvenuto lo scorso anno, la fattibilità di un’edizione 2022 completa oppure in formato ridotto.

In conclusione si informa inoltre che, considerata la differente visione sia sulle tempistiche d’azione sia sulle strategie di comunicazione, le strade del Gruppo Grandi Carnevali e del Carnevale Nebiopoli si separano. A quest’ultimo va un ringraziamento per la collaborazione fino ad oggi offerta e gli auguri di buon lavoro per il futuro.

Potrebbe interessarti anche
Tags
grandi carnevali
gruppo grandi carnevali
gruppo grandi
settembre
grandi
ottobre
gruppo
autorità
organizzazione
carnevali
News e approfondimenti Ticino
© 2022 , All rights reserved