Cronaca
03.06.2020 - 09:210

Lugano, luce verde per la progettazione del polo sportivo. Renzetti: "Un passo importante"

Il consiglio comunale si è espresso a favore del credito da 14 milioni per la progettazione del polo sportivo cittadino. Il FC Lugano: "Grazie"

LUGANO – Un primo e importante passo verso la realizzazione del nuovo polo sportivo a Lugano è stato fatto. Ieri sera, infatti, il Consiglio comunale ha approvato con 50 voti favorevoli, 1 contrario e sei astenuti il credito di 14 milioni per la progettazione del polo sportivo previsto in zona Cornaredo.

Tra le nuove infrastrutture previste con la realizzazione del polo sportivo vi è anche il tanto discusso stadio del FC Lugano. Ma non solo: è inoltre previsto un palazzetto dello sport con palestre per palla canestro, ginnastica e pallavolo e tanto altro ancora. A scatenare le polemiche, lo ricordiamo, sono stati gli uffici comunali che dal centro città si dovrebbero spostare in una delle due torri amministrative ai lati del polo sportivo.

Angelo Renzetti, presidente del FC Lugano, si è così espresso al Corriere del Ticino: "È un passo importante. Sarebbe una presa in giro spendere 14 milioni per progettare Cornaredo e poi non realizzarlo causa referendum. È una struttura di cui tutto il Ticino ha bisogno, soprattutto in un momento come quello attuale”.

News e approfondimenti Ticino
© 2020 , All rights reserved