ULTIME NOTIZIE News
Cronaca
23.11.2020 - 17:170

Sms di Ermani a Pagani, per il Ministero Pubblico è non luogo a procedere

La segnalazione non ha aggiunto nulla a quanto già di pubblico dominio, e dunque già noto anche al Ministero pubblico, dai primi giorni di ottobre: non c'è rilevanza penale

BELLINZONA - 

l Procuratore generale sostituto Andrea Maria Balerna informa di avere emanato una formale decisione di non luogo a procedere a seguito della segnalazione del deputato al Gran Consiglio Matteo Pronzini, a nome del Gruppo MPS-POP-Indipendenti, per "possibile reato penale da parte del Presidente del Tribunale penale cantonale Mauro Ermani".

La segnalazione, preannunciata a mezzo stampa il 5 ottobre 2020 ma effettivamente giunta al Ministero pubblico solo il 30 ottobre 2020, riguardava il contenuto dell'ormai noto messaggio WhatsApp inviato dal Presidente del Tribunale penale cantonale Mauro Ermani al Procuratore generale del Ministero pubblico Andrea Pagani, nell'agosto del 2020. 

La segnalazione non ha aggiunto nulla a quanto già di pubblico dominio, e dunque già noto anche al Ministero pubblico, dai primi giorni di ottobre.

Svolti gli accertamenti preliminari, è stata formalmente accertata la non rilevanza penale del fatto in questione.

Potrebbe interessarti anche
Tags
ministero
pagani
segnalazione
ministero pubblico
pubblico
ottobre
ermani
luogo
sms
primi giorni
News e approfondimenti Ticino
© 2023 , All rights reserved