TIPRESS
Cronaca
20.01.2021 - 12:090
Aggiornamento : 18:58

Torna la neve in Ticino. Allerta di grado 3 fino alla tarda mattinata di domani

MeteoSvizzera prevede intese nevicate fino al mezzogiorni di domani. Weekend, invece, di deboli precipitazioni

TICINO – Torna la neve in Ticino, anche in pianura. A lanciare l'allerta è MeteoSvizzera, che ha diramato un'allerta di grado 3 (pericolo marcato) per tutto il Cantone. L'allerta partirà dalle 22:00 di questa sera e resterà in vigore fino al mezzogiorno di domani, giovedì 21 gennaio. Saranno – prevedono gli esperti – due giorni di intense nevicate. Sono attesi sopra i 10 centimetri di neve fresca sopra i 400 metri di altitudine e fino a 20 centimetri sopra i 600 metri. 

"Frequenti le nevicate previste per domani mattina – fa sapere MeteoSvizzera –. Dal pomeriggio, invece, più deboli e intermittenti. Il limite delle nevicate si alzerà domani pomeriggio a 400-600 metri". Le nevicate dovrebbero cessare venerdì mattina, lasciando spazio a un tempo nuvoloso e condizionato da deboli precipitazioni. E così sarà anche per l'intero fine settimana. 

 

News e approfondimenti Ticino
© 2021 , All rights reserved