ULTIME NOTIZIE News
Cronaca
20.08.2023 - 09:550

Tragedia in Sardegna: imprenditore di Vico Morcote muore in un incidente. I suoi genitori persero la vita nel 2011

L'uomo, 50 anni, viaggiava da solo su un SUV uscito di strada e finito in uno stagno nei pressi di Cagliari

CAGLIARI - Tragedia nella notte di venerdì su sabato a Macchiareddu, località in territorio di Cagliari: un cinquantenne del Luganese ha perso il controllo del suo SUV, un Mitsubishi Pajero, finendo nelle acque dello stagno che costeggia la strada. L’uomo è morto sul colpo.

La vittima è un imprenditore 50enne nato in Svizzera da emigrati sardi e residente a Vico Morcote. I suoi genitori erano morti in un incidente stradale avvenuto a Pula nel 2011, scontrandosi con un bus di linea, a bordo di una Polo. Quell’incidente avvenne sulla stessa statale - la 195, che collega Pula al capoluogo sardo – che la vittima avrebbe dovuto percorrere venerdì notte.

Gli agenti della Polizia Locale, le squadre dei vigili del fuoco e i sommozzatori giunti sul posto hanno escluso che sul veicolo ci fossero altre persone. Nell’auto, scrive l’Unione Sarda, c’erano dei giocattoli, particolare che ha fatto temere che bordo ci fosse anche un bambino.

L'auto è uscita di strada da sola per cause da accertare e l’uomo è stato sbalzato fuori dall’abitacolo. 

Potrebbe interessarti anche
Tags
cagliari
vico
vico morcote
tragedia
morcote
imprenditore
incidente
genitori
strada
sardegna
News e approfondimenti Ticino
© 2024 , All rights reserved