Politica e Potere
27.09.2018 - 11:090

Consiglio Federale: dopo Schneider Amman se ne va anche Doris Leuthard

La Consigliera Federale PPD ha annunciato oggi le dimissioni dopo 12 anni nell'Esecutivo

BERNA - Doris Leuthard lascia il Consiglio Federale. A due giorni dall’addio di Johann Schneider Amman, anche la Consigliera Federale PPD ha deciso di chiudere la sua esperienza in Governo. Un’esperienza lunga 12 anni, che avevano fatto di Leuthard la più longeva tra i ministri in carica. 

Eletta nel 2006 la Consigliera Federale uscente è stata indubbiamente tra i protagonisti della politica svizzera dell’ultimo decennio. Prima dirigenti per quattro anni per quattro anni il Dipartimento federale dell’economia, poi come responsabile del Dipartimento federale dell'ambiente, dei trasporti, dell'energia e delle comunicazioni (DATEC).


Moltissimi i dossier importanti gestiti nel corso degli anni. Dalla svolta energetica al raddoppio del Gottardo, fino all’ultima durissima battaglia sulla Billag, solo per citare tre esempi. 

La ministra argoviese lascerà la carica a fine anno, quando verrà scelto il suo successore. Le sue dimissioni non sono una sorpresa: aveva già annunciato che quella in corso sarebbe stata la sua ultima legislatura.

Tags
consiglio
schneider amman
consiglio federale
schneider
amman
federale
doris
leuthard
doris leuthard
consigliera
News e approfondimenti Ticino
© 2019 , All rights reserved