ULTIME NOTIZIE Archivio
Coronavirus
13.03.2022 - 14:110

Aumentano i contagi in Svizzera, Salathé: "Situazione preoccupante. In autunno probabile nuova ondata"

L'epidemiologo: "Aspetterei a revocare tutte le restrizioni. Una quarta vaccinazione ha senso in futuro"

ZURIGO – “La situazione in Svizzera è preoccupante”. L’epidemiologo Marcel Salathé si dice preoccupato sull’evoluzione dei contagi da coronavirus in Svizzera e consiglia al Governo “di aspettare a revocare tutte le restrizioni”.

Il professore del Politecnico federale di Losanna aggiunge: “Attenderei prima di eliminare completamente l’obbligo di mascherina sui mezzi pubblici. Manterrei anche il requisito dell’isolamento fino a quando i numeri non saranno di nuovo molto bassi”.

Per Salathé è ipotizzabile “una nuova ondata in autunno. Una quarta vaccinazione? Ha senso in futuro. La pandemia non è ancora terminata. È meglio essere cauti, anche perché le conseguenze a lungo termine della pandemia non sono note”.

Resta connesso con Liberatv.ch: ora siamo anche su Whatsapp! Clicca qui e ricorda di attivare le notifiche 🔔
Potrebbe interessarti anche
Tags
nuova ondata
salathé
autunno
ondata
contagi
situazione
svizzera
futuro
tutte
restrizioni
News e approfondimenti Ticino
© 2024 , All rights reserved