TIPRESS
Cronaca
13.10.2020 - 09:210

La Commissione Giustizia e Diritti ha ascoltato i cinque procuratori bocciati

I cinque Magistrati preavvisati negativamente sono stati ascoltati uno per uno dalla Commissione. La palla passa alla politica

BELLINZONA – Uno per uno. Dalla mattina al pomeriggio. Così i cinque procuratori ‘bocciati’ sono stati ascoltati dalla Commissione Giustizia e Diritti nella giornata di ieri in un’aula del Palazzo di giustizia.

I cinque – scrive La Regione – sono stati ascoltati dai deputati della Commissione.  Hanno fornito loro documenti e dati utili forse a chiarire maggiormente cosa sta realmente accadendo all’interno della Magistratura ticinese. Non hanno però potuto esprimersi su quelli che sono stati i pareri – anche personali – del Consiglio della Magistratura, dopo che questa ha vietato gli accesi agli atti sia ai diretti interessati sia alla Commissione.

Ieri, sempre a Palazzo, sono stati ascoltati nuovamente Werner Walser, presidente del CDM, e il procuratore generale Andrea Pagani.

Le bocche rimangono cucite al termine dell'intensa giornata a Palazzo di Giustizia. La palla passa ora alla politica...

News e approfondimenti Ticino
© 2020 , All rights reserved